Dario Fo ha smesso di farci sorridere, purtroppo

Il 13 ottobre Dario Fo, uomo di enorme spessore culturale, ci ha lasciato all’età di 90 anni.

Quello che quest’uomo rappresentava, parafrasando una considerazione che il cantante Mika, suo grande fan e amico, disse durante una intervista, era la libertà, la libertà di poter criticare in modo critico e costruttivo.

Non a caso quando vinse il premio Nobel gli venne consegnato per la sua capacità di criticare la politica e ridare dignità al popolo attraverso il metodo che i giullari usavano ai tempi del medioevo.

Molti sono i personaggi pubblici che hanno espresso il loro cordoglio per questa perdita, per questo grande uomo che ci ha lasciato; dal Presidente Mattarella a Roberto Saviano, passando per Fabio Fazio e tanti altri.

Suo figlio Jacopo, riguardo la morte del padre, dice che sia stato un gran finale e in effetti è così, una gran finale per un grandissimo spettacolo fatto di cultura, libertá, politica e soprattutto allegria.

De Paolis Valerio