40 anni de ”la mano”

Il primo maggio 1977 fu organizzata la prima manifestazione per la festa dei lavoratori davanti al monumento chiamato “la mano”, che ricorda il sacrificio dei volontari svedesi che partirono a combattere in Spagna durante la guerra civile contro Francisco Franco.

Sono passati 40 anni e ogni primo di maggio in moltissimi si riuniscono per celebrare la festa dei lavoratori e per commemorare il sacrificio di quei volontari svedesi.

Tra questi anche molti italiani e soprattutto tra le bandiere innalzate contro il fascismo compare anche quella italiana dell’ANPI Stoccolma.