RIUNIONE PROGRAMMATICA E DEL DIRETTIVO FAIS

Nei locali della Fais il 19 settembre dalle 9.00 alle 18.00 si è tenuta una riunione allargata che ha visto la presenza di due esponenti del SIOS che hanno informato i presenti sul progetto ”Agera Tillsammans Nu”. Sui pericoli del razzismo e della xenofobia soprattutto in relazione alla presenza in parlamento del partito Sverigedemokraterna. Una lunga discussione aperta alle opinioni di tutti.

Presenti:
Manlio Palocci, Valerio Re, Matteo Marcucci, Hanna Langmann, Massimo Apolloni, Riccardo de Matteis, Alessio Pini. Presenti anche Amadeu Batel e Julio Fuentes del Sios, Pierluigi Ferraro (consigliere ambasciata) Virginia Piombo direttrice IIC. Carlo Taccola, Mario Zarotti e Guido Zeccola.
Dopo una breve pausa per il Pranzo sono intervenuti i due esponenti delle autorità italiane.

Virginia Piombo ha parlato della settimana della lingua italiana che si tiene ad ottobre e delle possibilità di una maggiore collaborazione tra istituto di cultura e FAIS.  Ha proposto di organizzare una Giornata FAIS all’istituto magari all’interno della settimana della lingua,

Pierluigi Ferrero dell’ambasciata ha informato sulla situazione economica devastante della stessa ambasciata quindi auspica una collaborazione aperta anche a Enit, ICE, Camera di commercio oltre alla FAIS perché l’unità di intenti può generare nuove idee ma anche nuove risorse economiche. Infine Ferreo propone di organizzare un incontro tra i consiglieri italiani in Svezia e la FAIS.

Il direttivo decide:

La costituzione di un comitato esecutivo che sarà composto dal presidente Manlio Palocci, vicepresidente Valerio Re e dall’ amministratore Christina Baccarini. Il comitato avrà l’incarico di discutere i punti da presentare sull’ordine del giorno e mettere in atto le decisioni già prese dal Direttivo. Il Comitato esecutivo si riunirà prima delle riunioni ordinarie del direttivo e quando lo riterrà opportuno.

Comitato Femminile
Hanna informa di aver partecipato alla riunione durante la quale le responsabili del CF hanno stabilito incontri per la questione giuridica (donne e famiglie) Inoltre si cercherà un contatto più diretto con le socie e quindi anche con il KvinnoSIOS. Un seminario possibile da organizzare in tempi brevi è un seminario su La donna e la Guerra del quale il comitato si stà interessando e ha già preso contatti con la FILEF.

Nuovi arrivati
La FAIS cercherà di collaborare con altre federazioni per quanto concerne l’insegnamento della lingua svedese ai connazionali che non hanno il numero personale.

Indirizzi mail
Si creerà un indirizzo elettronico per il Comitato Femminile CF della FAIS. cf@fais-ir.com
Gli indirizzi attuali sono zeccola@fais-ir.com, palocci@fais-ir.com, info@fais-ir.com

Italienaren
Attualmente abbiamo ca 2-3000 visitatori al mese anche se durante l’estate i visitatori sono diminuiti stiamo ora recuperando.

Il Lavoratore
il 29 settembre sarà spedito il numero 5 del lavoratore in tipografia Il 10 novembre il numero 6. Un po’ in anticipo per poter presentare al ministero la domanda di finanziamento prima che Patrizia Bancale lasci il suo incarico.

Prossime riunioni
Sono state decise le date per le prossime riunioni del direttivo:

12 ottobre,  30 novembre eore 19 via skype.
30 gennaio ore 9.30 presso i locali della FAIS

Il comitato esecutivo si riunirà il 9 ottobre e il 27 novembre

Manlio Palocci